Daguerreotype Achromat 2.9/64, un tuffo nel passato

Daguerreotype Achromat 2.9/64, un tuffo nel passato

Daguerreotype Achromat 2.9/64. Viene presentato questo mese da Lomography: è una versione moderna dell’obiettivo utilizzato da Daguerre per la sua fotocamera per dagherrotipia. Niente contatti elettrici, niente autofocus. In effetti mettere a fuoco con il Lomography Daguerreotype Achromat 2.9/64 è tutt’altro che facile.

Anche l’esposimetro va facilmente in crisi, specialmente se passiamo da un diaframma mobile di apertura circolare a uno artistico Lumière, oppure Aquarelle. Obbligatoria quindi l’esposizione manuale. Ma una volta superati gli scogli di messa a fuoco ed esposizione, arriva il divertimento.

L’abbiamo provato su una Nikon D700 per capire se abbia un senso usare oggi un simile obiettivo disponibile con baionetta Canon EF, Nikon F e Pentax K.

Su Tutti Fotografi di Gennaio 2017.

 

Condividi su Facebook